V nazione

La V nazione

Secondo le Nazioni Unite, di tutti gli abitanti del pianeta, oltre 1 su 30 è un migrante (cioè una persona che si trova fuori del paese in cui è nato o è residente): si tratta del 3,4% della popolazione a livello globale. Di essi, l’81,6% è rappresentato da abitanti del Sud del mondo e la stragrande maggioranza (circa 230 milioni) è costituita da migranti cosiddetti “economici” e loro familiari.

230 milioni di persone che lasciano il proprio paese di origine: gli abitanti di una nazione, la quinta più popolosa al mondo, che però non ha un territorio, né confini e non offre accesso alla cittadinanza. Per questo motivo, i migranti si vedono spesso esclusi dal welfare, che resta ad appannaggio dei cittadini riconosciuti come tali, ma addirittura dai diritti fondamentali dell’uomo sanciti dalla Dichiarazione universale dei diritti umani, come il diritto d’asilo, alla libertà e alla sicurezza della propria persona.

la quinta nazione si struttura nella forma di un ciclo di incontri a cadenza mensile in cui di volta in volta viene affrontato un aspetto diverso del fenomeno migratorio attraverso le testimonianze dirette di migranti, ma anche con l’aiuto di relatori, giornalisti, scrittori, professori, attivisti e associazioni. 

Il primo ciclo di incontri è già iniziato e comprenderà 10 appuntamenti per discutere e riflettere su temi ineludibili, quali il diritto d’asilo, il confine tra giustizia e legalità, il soccorso in mare e l’accoglienza, il discrimine tra diritti civili e diritti umani, la rappresentazione delle migrazioni, il razzismo. Le tematiche verranno affrontate attraverso uno sguardo storico, sociologico, filosofico e psicoanalitico. Una serie di incontri formativi per trasformare quella che viene definita un’emergenza in patrimonio comune, nell’intento di smuovere le coscienze ai valori dell’accoglienza e dell’umanità.

Compila il [forms ID=16] per unirti al gruppo e partecipare alla vita e alle attività del gruppo o anche solo per ricevere le nostre comunicazioni via mail.

Videoteca

Gli ultimi eventi

[widgetkit id=”25″]

Grande come una cittàhttps://grandecomeunacitta.org
Grande come una città è un movimento politico-culturale, nato a Roma, nel Terzo municipio, per promuovere l’incontro fra le persone, creare luoghi e momenti di confronto, nella condivisione di valori come inclusione, nonviolenza, antifascismo, e nel rispetto di tutte le opinioni, etnie, religioni e orientamenti sessuali.

Post correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici

7,571FansMi piace
1,720FollowerSegui
440IscrittiIscriviti

POST RECENTI