Riscrivere la storia

Rosella Postorino, Helena Janeczek

Riscrivere la storia

13 Gennaio
dalle 19:00 alle 21:00
Sala Consiliare del III
Municipio piazza Sempione, 15

Il premio Strega e il premio Campiello, Gerda Taro e la banda delle assaggiatrici, due teorie della letteratura, due scrittrici e due editor, due epiche e due visioni della storia, ci vengono a trovare al Terzo Municipio.

Helena Janeczek (Monaco di Baviera, 1964),
Nata da una famiglia di ebrei originari della Polonia e naturalizzati tedeschi, vive in Italia dal 1983. Con il suo romanzo autobiografico Lezioni di tenebra, vince il Premio Bagutta Opera Prima. Tra le sue opere, Cibo (Mondadori, 2002), Le rondini di Montecassino (Guanda, 2010), Bloody Cow (II Saggiatore, 2012). Nel 2018 con La ragazza con la Leica, liberamente ispirato alla vita della fotografa tedesca Gerda Pohorylle, in arte Gerda Taro, ha vinto la LXXII edizione del Premio Strega.

Rosella Postorino (Reggio Calabria, 1978)
Cresciuta in Liguria, dopo il trasferimento a Roma nel 2002, il suo esordio nella narrativa con il racconto In una capsula, all’interno dell’antologia Ragazze che dovresti conoscere (Einaudi, 2004).
Con La stanza di sopra (Neri Pozza, 2007) vince il Premio Rapallo nella sezione Opera Prima, il Premio Città di Santa Marinella ed è tra i finalisti del Premio Strega. Con Le assaggiatrici (Feltrinelli, 2017) ha vinto il Premio Campiello 2018.

_
* accessibilità – non sono presenti barriere architettoniche
* linee ATAC – http://www.atac.roma.it
* fermata Adriatico/Lampedusa – linee 86, 90, 336, 337

* info: [email protected]

Organizzatore: Grande come una città – eventi
Grande come una città – eventi

{field 22}

Articolo precedente
Articolo successivo
Grande come una città
Grande come una cittàhttps://grandecomeunacitta.org
Grande come una città è un movimento politico-culturale, nato a Roma, nel Terzo municipio, per promuovere l’incontro fra le persone, creare luoghi e momenti di confronto, nella condivisione di valori come inclusione, nonviolenza, antifascismo, e nel rispetto di tutte le opinioni, etnie, religioni e orientamenti sessuali.

Post correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici

7,571FansMi piace
1,758FollowerSegui
511IscrittiIscriviti

POST RECENTI