FLAIANO 50 | UN AUTORE POSTUMO: IL SUCCESO TRA CRITICA E FORTUNA POPOLARE – dal 19 Nov

Roma | Terzo Municipio
Novembre/Dicembre 2022

ENNIO FLAIANO 50
CON I PIEDI FORTEMENTE POGGIATI SULLE NUVOLE
(1972-2022)

50 anni senza Ennio Flaiano.

I suoi occhiali per mettere a fuoco la società, le persone; il suo mezzo sigaro sempre in mano, mentre pensieroso passeggia tra le vie di Montesacro. Flaiano è stato nostro vicino di casa per circa vent’anni, dall’inizio degli anni ’50 fino alla sua morte, il 20 novembre 1972. Nella sua casa-studio di Via Montecristo, 6 sono nati “8 e ½”, “La dolce vita” ma anche “Un marziano a Roma” e tante, tantissime parole.

Nel 1957 pubblicò un articolo in cui raccontava del “nuovo quartiere che stanno facendo sui campi della Nomentana […] dedicato a quegli scrittori che nelle storie della letteratura vengono messi in blocco nell’ultimo capitolo”: Francesco D’Ovidio, Emilio De Marchi, Ugo Ojetti, sono solo alcuni dei nomi per le vie dell’allora nascente quartiere Talenti.

Flaiano ha saputo raccontare le insanabili contraddizioni della nostra città, tra passato glorioso e ferocia edilizia, tra Storia e disfacimento, una “città dormiente”, un grande mare che attrae e imprigiona. È al suo amore-odio per la Capitale, alla sua capacità di fotografare le nostre vie e il tempo immobile, è ai suoi occhiali e al suo mezzo sigaro che dedichiamo la nostra festa per i 50 anni dalla scomparsa di uno dei più grandi autori del secondo ‘900: giornalista, scrittore (vincitore del primo Premio Strega nel ’47), sceneggiatore (per Fellini, Monicelli, Antonioni e molti altri), drammaturgo, critico teatrale e cinematografico, autore radiofonico e televisivo.

Incontri, proiezioni, visite guidate, letture, passeggiate e altri eventi, così il Terzo Municipio rende omaggio a Ennio Flaiano, un uomo “con i piedi fortemente poggiati sulle nuvole”.

Leggi il programma completo

Grande come una città
Grande come una cittàhttps://grandecomeunacitta.org
Grande come una città è un movimento politico-culturale, nato a Roma, nel Terzo municipio, per promuovere l’incontro fra le persone, creare luoghi e momenti di confronto, nella condivisione di valori come inclusione, nonviolenza, antifascismo, e nel rispetto di tutte le opinioni, etnie, religioni e orientamenti sessuali.

Post correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici

7,571FansMi piace
1,758FollowerSegui
511IscrittiIscriviti

POST RECENTI