Malcolm X Con ogni mezzo necessario

Alessandro Portelli

Malcolm X
Con ogni mezzo necessario

Introduce Christian Raimo

16 agosto 2019
dalle 2O:OO alle 22:OO
Viale del Caravaggio 1O7, Roma

Per il ciclo Amare la storia, Grande come una città, insieme al Coordinamento cittadino Lotta per la casa, propone una lezione aperta a sostegno dell’occupazione abitativa di viale del Caravaggio, sottoposta a sgombero entro il mese di agosto.
Nonostante il tavolo di trattative non ci sono soluzioni per le 27 famiglie e gli oltre 70 bambini ora residenti.

La lezione colloca Malcolm X nel quadro della storia di lungo periodo dei movimenti di liberazione afroamericani. Al centro della sua figura politica e morale sta un’affermazione fondamentale: non sono gli oppressori a dover decidere con quali armi gli oppressi rivendicano i propri diritti. Non è questione di violenza o non violenza – “la scheda o il fucile”, come in un suo celebre discorso – quanto di autonomia e dignità. Nella sua ricerca incompiuta, Malcolm tiene fermo un punto: l’unità degli oppressi viene prima di ogni dialogo o alleanza. Anche quando ha smesso di dire che noi bianchi eravamo il diavolo, non ha mai detto che ci amava, e questo forse è il dono più grande che ci ha lasciato.

Alessandro Portelli (Roma, 1942) è considerato uno dei fondatori della storia orale, ha insegnato Letteratura angloamericana all’Università La Sapienza di Roma ed è presidente del Circolo Gianni Bosio. Tra i suoi libri, L’ordine è già stato eseguito. Roma, le Fosse Ardeatine, la memoria (Feltrinelli, 2012), Memorie urbane. Musiche migranti in Italia (Guaraldi, 2014), Storie orali. Racconto, immaginazione, dialogo (Donzelli, 2017).

Articolo precedente
Articolo successivo
Grande come una città
Grande come una cittàhttps://grandecomeunacitta.org
Grande come una città è un movimento politico-culturale, nato a Roma, nel Terzo municipio, per promuovere l’incontro fra le persone, creare luoghi e momenti di confronto, nella condivisione di valori come inclusione, nonviolenza, antifascismo, e nel rispetto di tutte le opinioni, etnie, religioni e orientamenti sessuali.

Post correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici

7,571FansMi piace
1,759FollowerSegui
515IscrittiIscriviti

POST RECENTI