LE NOSTRE VOCI CONTANO, LE NOSTRE VITE CONTANO: CITTADINANZA, DIRITTI E LINGUAGGIO.

#CITTADINƏCOMETE
CITTADINANZA, DIRITTI E LINGUAGGIO

Mercoledì 2 giugno 2021 dalle ore 16 in Piazza Bocca della Verità a Roma.

Black Lives Matter Roma in collaborazione con Rete G2 – Seconde Generazioni, ActionAid, Amnesty International Lazio, Associazione 21 Luglio, Movimento Italiani Senza Cittadinanza, Grande come una città, Gruppo Melitea promuovono una mobilitazione per mercoledì 2 giugno 2021 dalle ore 16:00 in Piazza Bocca della Verità per denunciare come la mancata applicazione dell’art. 4 della legge n.91 del 5 febbraio 1992 , che sancisce la possibilità di acquisire la cittadinanza per i/le neomaggiorenni natə in Italia da genitori stranieri, ed i successivi decreti attuativi impediscano a tantə giovani ragazzə stranieri di diventare cittadinə del Paese in cui sono natə e cresciutə fino all’età di diciotto anni. È necessario evidenziare le criticità a livello locale nell’applicazione della normativa vigente, in particolare denunciando come mancanza di una comunicazione ai/alle neomaggiorenni della possibilità di acquisire la cittadinanza e l’assenza totale di sensibilizzazione sul territorio impediscano a tantə giovanə di esercitare un proprio diritto. Crediamo che sia fondamentale denunciare con forza la molteplice pervasività delle discriminazioni che colpiscono la nostra società e come queste costituiscano un ostacolo alla possibilità di acquisire la cittadinanza. In occasione della mobilitazione lanceremo il nostro dossier in collaborazione con Actionaid, ASGI, Associazione 21 Luglio, Rete – G2 Seconde Generazioni e Comunità di Sant’Egidio, che evidenzia le criticità in merito all’applicazione dell’art.4 della Legge n. 91/1992 da parte del Comune di Roma.
La mobilitazione del 2 giugno di inserisce all’interno della settimana di attivazione: le nostre vite contano. Le nostre voci contano: cittadinanza, diritti e linguaggio, 1 – 7 giugno 2021 promossa da Black Lives Matter Bergamo, Black Lives Matter Ravenna, Black Lives Matter Roma e Cambio Passo Aps – Onlus, Rete G2 – Seconde Generazioni.

Aderiscono:
Migr/Azioni
Europa Verde Lazio
Pensare Migrante
QuestaèRoma
Rete Romana di Solidarietà con il Popolo Palestinese

con performance di:
DJ Aimé Sabato 29 maggio h 10:30 su Radiosonar.net speciale mobilitazione nazionale sul diritto di cittadinanza (1 -7 GIUGNO) e l’invito a partecipare alla piazza 2 giugno a Roma
https://www.facebook.com/events/480689343259852


#CITTADINƏCOMETE
LE NOSTRE VITE CONTANO. LE NOSTRE VOCI CONTANO
CITTADINANZA, DIRITTI E LINGUAGGIO

In questa puntata ne parliamo con Black Lives Matter Roma Official, Grande come una città, Italiani senza cittadinanza
A seguire #QUEERzionario con il glossario ANTIRAZZISTA a cura del gruppo giovanile di Amnesty International Roma++++LE NOSTRE VITE CONTANO. LE NOSTRE VOCI CONTANOCITTADINANZA, DIRITTI E LINGUAGGIO

Le manifestazioni del giugno 2020 hanno portato nelle piazze giovani nerǝ italianǝ,  insieme ad alleatǝ e complici che in tutta Italia hanno risposto al grido Black Lives Matter  dopo l’assassinio di George Floyd negli Stati Uniti. Lo spirito di quelle mobilitazioni ha  continuato ad animare riflessioni e dibattiti, a costruire iniziative, rinnovando la necessità  di aprire un confronto sulle diverse esperienze di esclusione vissute da tuttǝ coloro che  vengono razzializzatǝ, discrminatǝ e oppressǝ nel nostro Paese.  

Ad un anno di distanza promuoviamo una settimana di attivazione dal 1 al 7 giugno  2021 in diverse città per pretendere pari diritti e pari dignità per tutte quelle soggettività  considerate minoranze, sistematicamente oppresse e marginalizzate dal razzismo  sistemico che anche nel nostro Paese condanna migliaia di persone a forme di  precarietà esistenziale e materiale.  

Ci mobilitiamo per chiedere una corretta e completa applicazione dell’attuale Legge sulla  cittadinanza perché, in attesa di una riforma degna, ogni Comune d’Italia notifichi la  possibilità di acquisire la cittadinanza a tuttǝ i/le ragazzǝ natǝ in Italia da genitori  stranieri, senza incorrere a gravi inadempienze.  

Ci mobilitiamo perché le Istituzioni si attengano al dettato costituzionale e si impegnino a  rimuovere tutti gli ostacoli di ordine economico e sociale che rappresentano un limite alla  piena libertà ed eguaglianza tra individui, oltre a limitare fortemente l’accesso ai Diritti 

Fondamentali, e a compromettere il pieno sviluppo della persona umana e l’effettiva  partecipazione alla vita politica, economica e sociale del nostro Paese.  

Ci mobilitiamo perché il linguaggio razzista e discriminatorio utilizzato dai principali  media italiani non è più accettabile. Vogliamo che i mezzi di informazione siano in grado  di restituire una rappresentazione della società reale, coinvolgendo attivamente la  pluralità di individui che la compongono. 

Promotori: Black Lives Matter Bergamo, Black LIves Matter Ravenna, Black Lives  Matter Roma, Cambio Passo Aps – Onlus, Rete G2 – Seconde Generazioni  

Per aderire alle iniziative a Bergamo, Milano, Ravenna e Roma seguici sui nostri canali  social o scrivi a [email protected] (Black Lives Matter Bergamo),  [email protected] (Cambio Passo Aps – Onlus),  

[email protected] (Black Lives Matter Ravenna) e  

[email protected] (Black Lives Matter Roma). 

Alcune indicazioni per il corretto svolgimento del presidio pacifico
di domenica:
– Indossare sempre la mascherina sul naso e sulla bocca;
– Igienizzare frequentemente le mani;
– Mantenere una distanza interpersonale di almeno 1 metro con le altre persone;
– Evitare di scambiarsi bottigliette d’acqua con altre persone;
– Si prega di non presentarsi in caso di temperatura corporea superiore a 37.5 gradi.

Se sei in un’altra città o preferisci organizzare un’iniziativa online scrivici e ti faremo  avere il materiale grafico di promozione della settimana di attivazione.
Per adesioni scrivere a: romablackli[email protected]

—-

LA CITTADINANZA AI 18 ANNI

Dossier di approfondimento sull’applicazione dell’articolo 4 della legge n. 91/1992 all’interno del territorio di Roma Capitale

Grande come una cittàhttps://grandecomeunacitta.org
Grande come una città è un movimento politico-culturale, nato a Roma, nel Terzo municipio, per promuovere l’incontro fra le persone, creare luoghi e momenti di confronto, nella condivisione di valori come inclusione, nonviolenza, antifascismo, e nel rispetto di tutte le opinioni, etnie, religioni e orientamenti sessuali.

Post correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici

7,571FansMi piace
1,642FollowerSegui
426IscrittiIscriviti

POST RECENTI