La salute in un mondo di relazioni

Carla De Benedictis, Sergio Boria, Roberta Franchitti

La salute in un mondo di relazioni
18 maggio 2019
dalle 16:00 alle 19:00
Centro di Cultura Popolare del Tufello
via Capraia, 75 Roma

Il gruppo Scienza di Grande come una città, in collaborazione con la Scuola Popolare di Ecologia della Salute del Laboratorio di Ecologia della Salute dell’AIEMS – Associazione Italiana di Epistemologia e Metodologia Sistemiche, e insieme all’etologa e veterinaria Carla De Benedictis, allo psicoterapeuta Sergio Boria e alla psicologa Roberta Franchitti propone un incontro su etologia, comunicazione non-verbale, relazioni inter-specifiche, psicologia della famiglia e autoconsapevolezza, nell’ottica della promozione della salute.

Partendo dall’assunto: gli animali ci circondano, sono dentro e fuori di noi, non possiamo fare a meno di loro, l’etologa e veterinaria Carla De Benedictis indagherà la relazione che abbiamo con loro. Quanto, per esempio, il rapporto con un animale ci ha cambiato in senso positivo?

Lo psicoterapeuta Sergio Boria proporrà una serie di riflessioni sulla comunicazione – salutare e non – nei contesti familiari attingendo a quella che è la letteratura scientifica nel campo della psicoterapia della famiglia. Infine la psicologa Roberta Franchitti proporrà ai presenti un laboratorio di pratiche espressive – sculture umane, role play–, facendo riferimento alla teoria ecologica di Bronfenbrenner, e cercando in tal senso di favorire salutari esperienze di insight. Uno dei grandi ​ fili conduttori dell’incontro sarà l’esplorazione della comunicazione non-verbale, e cioè quell’incessante scambio di messaggi emotivo-relazionali che avviene attraverso il corpo e che fa da cornice a qualsiasi comunicazione verbale.

  • 16:00 Carla De Benedictis su Gli animali ci cambiano
  • 16:30 – 16:45 Domande e risposte
  • 16:45 Sergio Boria su Riflessioni sulla salute delle relazioni familiari
  • 17:15 – 17:30 Domande e risposte
  • 17:30 Roberta Franchitti su Giochi relazionali
  • 18:30 Conclusioni

Carla De Benedictis, dottore in Medicina Veterinaria, ha sviluppato un particolare interesse verso etologia e il comportamento degli animali, e studia le interazioni uomo-animale-ambiente alla ricerca di un equilibrio che sia portatore di salute per tutti. Ha pubblicato il saggio Con-vivere. L’allevamento del futuro, con Francesca Pisseri e Pietro Venezia (Arianna Editrice, 2015)

Sergio Boria è medico, psichiatra, psicoterapeuta e coordinatore del Laboratorio di Ecologia della Salute dell’AIEMS – Associazione Italiana di Epistemologia e Metodologia Sistemiche, di cui è presidente. Dirige la rivista telematica Riflessioni Sistemiche. È stato tra i fondatori e vicepresidente dell’Associazione Italiana di Medicina e Sanità Sistemica. Tra le sue pubblicazioni, NonVerbal Communication: the forgotten frame, con Serena Dinelli, in Psychotherapy for ischemic heart disease (a cura di A. Roncella, C. Pristipino, Springer, 2016), Verso una medicina della complessità: il ruolo del medico di famiglia ad orientamento sistemico (Guaraldi, 2013), La psicoterapia sistemica e l’emergere della decisione: tra narrazione ed etica foersteriana, in AA.VV., Decisioni e scelte in contesti complessi (Edizioni CEDAM, 2013), Il ricordo inventato che noi siamo (Guaraldi, 2012), Postmodernità e psicoterapia, in La parola e la cura (Edizioni Change, 2009).

Roberta Franchitti è psicologa. Creatività e gioco caratterizzano lo stile dinamico delle sue giornate, alternate all’impegno nelle attività di etnopsicoterapia, mindfulness yoga, nei progetti Unicef e di volontariato. Appassionata di complessità, cultura, musica e meditazione, con un approccio sistemico alla vita. Tra i suoi saggi è in fase di pubblicazione La narrative du génogramme transculturel, con A. Rizzi (Revue Lettre Metisse. AIEP, 2019)

* info: [email protected]
* accessibilità – non sono presenti barriere architettoniche
* linee ATAC – http://www.atac.roma.it

Grande come una cittàhttps://grandecomeunacitta.org
Grande come una città è un movimento politico-culturale, nato a Roma, nel Terzo municipio, per promuovere l’incontro fra le persone, creare luoghi e momenti di confronto, nella condivisione di valori come inclusione, nonviolenza, antifascismo, e nel rispetto di tutte le opinioni, etnie, religioni e orientamenti sessuali.

Post correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici

7,571FansMi piace
1,608FollowerSegui
416IscrittiIscriviti

POST RECENTI