JUST HUMANS – Piccolo Cinefestival dei Diritti

Grande come una città e Amnesty International Italia

JUST HUMANS – Piccolo Cinefestival dei Diritti
15-17 Settembre 2020
dalle 20:00 alle 23:30
arenagnini
Viale Adriatico, 136, Roma

Un’occasione per riflettere e dibattere sul vasto tema dei diritti umani e le tematiche affrontate in tre importanti film, presentati e introdotti dagli ospiti che ci accompagneranno lungo queste tre serate d’autore.

Si apre il 15 settembre con I’m not your Negro di Raoul Peck, documentario sulla vita e gli scritti di James Baldwin; il 16 settembre Alla mia piccola Sama, la storia strabiliante di una regista siriana di 26 anni, Waad al-Kateab, che ha filmato la sua vita in Aleppo durante i 5 anni di rivolta siriana, raccontando la tragedia dal punto di vista di un Pronto Soccorso. Si chiude con A Dog called Money, il documentario di  Seamus Murphy attraverso l’intimità, le emozioni e le culture della musica di PJ Harvey.

La rassegna si svolgerà all’aperto, nel rispetto delle disposizioni anti-covid.
L’ingresso è gratuito previa prenotazione al numero 338 1201904.

15 settembre | I’m not your Negro di Raoul Peck
Presentano e ne discutono insieme a noi
• Joseph e Miriam (Black Lives Matter Roma)
• Amin Nour (NIBI – Neri Italiani Black Italians)
• Ilaria Masinara (Amnesty International)
Introduce Gianni Ruocco (Grande come una città)

16 settembre | Alla mia piccola Sama di Waad al-Kateab
Presentano e ne discutono insieme a noi
• Laura Aprati (giornalista, documentarista, autrice tv)
• Tina Marinari (Amnesty International)
Introduce Rita Coco (Grande come una città)

17 settembre | A Dog called Money di Seamus Murphy
Presentano e ne discutono insieme a noi
• Alberto Piccinini (giornalista, autore tv)
• Fabrizio Galassi (giornalista musicale)
• Maddalena Perfetti (Amnesty International)
Introduce Sabrina Zunnui (Grande come una città)

Vai alla mappa

maps out

Grande come una città
Grande come una cittàhttps://grandecomeunacitta.org
Grande come una città è un movimento politico-culturale, nato a Roma, nel Terzo municipio, per promuovere l’incontro fra le persone, creare luoghi e momenti di confronto, nella condivisione di valori come inclusione, nonviolenza, antifascismo, e nel rispetto di tutte le opinioni, etnie, religioni e orientamenti sessuali.

Post correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici

7,571FansMi piace
1,748FollowerSegui
468IscrittiIscriviti

POST RECENTI