Intelligenza artificiale, Big Data, e nuovi approcci medici

Luigi Catzola, Valerio Eletti, Christian Pristipino

Intelligenza artificiale, Big Data, e nuovi approcci medici: opportunità e rischi di un passaggio d’epoca
16 giugno 2019
dalle 16:00 alle 20:00
Sala Consiliare del III Municipio
piazza Sempione, 5 Roma

Il gruppo Scienza di Grande come una città, in collaborazione con AIEMS – Associazione Italiana di Epistemologia e Metodologia Sistemiche, nell’ambito del Festival della Complessità presenta Intelligenza artificiale, Big Data e nuovi approcci medici: opportunità e rischi di un passaggio d’epoca, un pomeriggio di riflessione, aperto a tutta la cittadinanza, con Luigi Catzola, Valerio Eletti e Christian Prestipino.

L’Intelligenza Artificiale sta entrando in maniera dirompente nelle nostre vite quotidiane e non tutti sanno che molti dei princìpi di base sono gli stessi della Teoria della Complessità e dell’approccio sistemico. Luigi Catzola ci parlerà di come l’uso della AI (Artificial Intelligence) potrebbe diventare un abuso, e di come sia quindi necessario comprendere sempre meglio non solo le opportunità ma anche i rischi ad essa collegati.

Il mondo è iperconnesso, la realtà è aumentata dai dispositivi digitali, e quotidianamente vengono prodotte e diffuse molte più informazioni di quanto il cervello di una singola persona possa memorizzare ed elaborare: dobbiamo quindi affidarci sempre più ad algoritmi e a reti neurali per pre-selezionare le informazioni che ci potrebbero servire. Ma per far questo dobbiamo cedere i nostri dati a strutture che non conosciamo e di cui Valerio Eletti cercherà di tracciare una mappa per capire chi ci conosce.

Christian Pristipino, infine, ci illustrerà come la medicina sia l’ambito in cui tutto ciò acquista concretezza e importanza particolare. La medicina è in una fase di cambiamento storico: da scienza delle popolazioni a scienza dell’individuo. Questo passaggio richiede una rivoluzione in termini di sapere medico, di pratica clinica e management, mediante l’uso dell’Intelligenza Artificiale e dei Big Data. Tutto questo segna una sfida in termini di equità, sostenibilità e coinvolgimento umano nelle scelte di cura, dagli esiti tutt’altro che scontati.

  • ore 17.00
    Sergio Boria e Giacomo Scettri Introduzione
  • ore 17.20 Luigi Catzola
    Artificial Intelligence Transformation: dalla Teoria della Complessità al Simbionte Cibernetico. Opportunità e Rischi.
  • ore 17.50 Valerio Eletti
    Big Data, Big Brother, Big Gossip. Che ne sarà della nostra privacy?
  • ore 18.20
    Christian Pristipino La medicina di Star Trek: alba o tramonto della cura?
  • ore 18.50 Inizio dibattito
  • ore 20.00 Chiusura dei lavori

Luigi Catzola è un ingegnere, che svolge attività di ricerca, sviluppo del business, consulenza e docenza collaborando con varie aziende di mercati diversi per innovare la proposition aziendale in termini di processi e supporto decisionale con l’uso di strumenti di Artificial Intelligence. E’ autore di alcune importanti pubblicazioni scientifiche su organismi artificiali per la diagnostica medica e per la gestione di fenomeni complessi in generale. In italiano ha pubblicato, a cura di Massimo Buscema e Guido Maurelli, Matematica e processi naturali (Aracne editrice, 2011) con Mario Gentili e Linea di confine (Aracne editrice, 2008).

Valerio Eletti è un fisico, socio AIEMS, che si occupa di reti e sistemi complessi. È Presidente del Complexity Education Project, che fa capo attualmente all’Università di Perugia, e di cui è stato fondatore, nel 2008, all’Università Sapienza di Roma. Ha insegnato Progettazione multimediale ed e-Learning in varie università italiane e alla NSU di Miami (USA). Ha pubblicato molti articoli di riviste e saggi tra cui Complessità, cambiamento, comunicazioni. Dai social network al web 3.0 (Guaraldi, 2012), Ricominciamo da internet? Viaggio nelle immense miniere dei dati digitali (Guaraldi, 2013).

Christian Pristipino è un cardiologo interventista, socio AIEMS, che si occupa di complessità e interdisciplinarità in medicina. È stato eletto nel Consiglio direttivo della European Society of Systems Medicine nel 2018. È past-President dell’Associazione Italiana di Medicina e Sanità Sistemica, di cui è cofondatore dal 2014. Autore di oltre 80 articoli su riviste scientifiche nazionali e internazionali. Ha pubblicato il libro Psychotherapy for ischemic heart disease. An evidence-based clinical approach (Springer, 2016).

* info: [email protected]
* accessibilità – non sono presenti barriere architettoniche
* linee ATAC – http://www.atac.roma.it
* fermata Sempione – linee 90, 66, 60, 337, 86

Vai alla mappa

maps out

Grande come una cittàhttps://grandecomeunacitta.org
Grande come una città è un movimento politico-culturale, nato a Roma, nel Terzo municipio, per promuovere l’incontro fra le persone, creare luoghi e momenti di confronto, nella condivisione di valori come inclusione, nonviolenza, antifascismo, e nel rispetto di tutte le opinioni, etnie, religioni e orientamenti sessuali.

Post correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici

7,571FansMi piace
1,608FollowerSegui
416IscrittiIscriviti

POST RECENTI