Nasce Dopolavoro Matematico

Creare dei luoghi e dei momenti in cui la matematica possa essere centrale, in cui sia possibile discuterne, riscoprirla, praticarla, per potersene riappropriare.

In queste due righe si concentra il bel progetto che si sta formando per volere di un gruppo di matematici, ricercatori, insegnanti, statistici, informatici, fisici. Appassionati di numeri tout court, uniti con l’intento di divulgare la matematica e renderla accessibile attraverso incontri pubblici, lezioni (all’aperto e in luoghi non convenzionali) e corsi popolari.

‘Consapevoli che la conoscenza della matematica è capace di fornirci un punto di vista privilegiato sul mondo, vogliamo rimetterla al centro del dibattito pubblico di questo Paese, perché crediamo che essere messi nelle condizioni di poter interpretare la realtà sia innanzitutto un diritto” dichiara il gruppo di attivisti nel sito dedicato e in costante aggiornamento.

Dopolavoro Matematico nasce a Roma, nei primi giorni del 2022, attraverso una serie di incontri online con l’intento di ‘creare delle pratiche riproducibili sul territorio nazionale’.

“C’è l’urgenza – sottolinea il gruppo – di sostenere un nuovo ruolo centrale della matematica, ovvero di un modello di razionalità che unisce e fornisce strumenti oggi imprescindibili di cittadinanza, per una condivisione di saperi matematici nei percorsi formativi, nel discorso pubblico, nell’informazione, non solo scientifica”.

Dopolavoro Matematico ha già organizzato il primo appuntamento pubblico: ‘Quale matematica per la città’

Il 14 marzo sarà la giornata mondiale della matematica, loro hanno pensato di festeggiarla insieme la domenica prima, il 13 marzo dalle ore 10,30 in poi, ai Portici di via Monte Cervialto 138-142, con interventi sul rapporto tra matematica e cittadinanza, e laboratori per bambini e adolescenti.

Qui l’elenco dei laboratori organizzati e tutti gli appuntamenti previsti per la giornata.
Per arrivare ai portici, l’Atac metterà a disposizione la linea dedicata π/2 (Pi greco mezzi), che partirà da Piazza dei Cinquecento alle 10.

Per informazioni e prenotazioni: [email protected]

E per chi ha voglia di partecipare attivamente al progetto trova tutte le indicazioni qui

Dopolavoro Matematico Verticale
Articolo precedentePortierato Sociale
Articolo successivoI treni dell’accoglienza
Grande come una città
Grande come una cittàhttps://grandecomeunacitta.org
Grande come una città è un movimento politico-culturale, nato a Roma, nel Terzo municipio, per promuovere l’incontro fra le persone, creare luoghi e momenti di confronto, nella condivisione di valori come inclusione, nonviolenza, antifascismo, e nel rispetto di tutte le opinioni, etnie, religioni e orientamenti sessuali.

Post correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici

7,571FansMi piace
1,759FollowerSegui
486IscrittiIscriviti

POST RECENTI