America profonda, suprematismo e Alt-right

Marco D’Eramo, Guido Caldiron, Christian Raimo

America profonda, suprematismo e Alt-right
28 luglio 2020
dalle 18:00 alle 20:00
arenagnini (posti limitati)
Viale Adriatico, 136 Roma 

This is America, incontri sulla politica da una parte all’altra dell’Atlantico

Dopo il primo incontro su Black Lives Matter volgiamo lo sguardo all’America del suprematismo bianco e dell’Alt-right, che con nuove facce e un nuovo linguaggio hanno riportato l’immaginario violento filo fascista e filo nazista nel mainstream. Con Guido Caldiron e Marco D’Eramo parleremo di questo universo variegato, l’estrema destra americana accomunata dal razzismo ma con visioni e influenze politiche molto diverse fra loro. Dal KKK a Richard B. Spencer alla figura di Steve Bannon arrivato fino alla Casa Bianca.

Marco D’Eramo (Roma, 1947), laureato in Fisica, ha poi studiato Sociologia con Pierre Bourdieu a l’École Pratique des Hautes Études di Parigi. Giornalista, ha collaborato con Paese Sera e Mondoperaio, e collabora con il manifesto. Tra le sue pubblicazioni: I nuovi filosofi (Lerici, 1978), L’immaginazione senza potere, mito e realtà del ’68 (Mondoperaio, 1978), la cura di La crisi del concetto di crisi (Lerici, 1980), Gli ordini del caos (manifestolibri, 1991), Via dal vento. Viaggio nel profondo sud degli Stati Uniti (manifestolibri, 2004) e, con Feltrinelli Editore, Il maiale e il grattacielo (1995) in questi giorni in libreria con una nuova edizione e Lo sciamano in elicottero. Per una storia del presente (1999).

Guido Caldiron, giornalista e saggista, scrive per il manifesto e MicroMega. Ha collaborato con radio e TV nazionali e internazionali e scritto saggi e inchieste giornalistiche incentrati sui temi della nuova destra e dell’Alt-right. Tra le sue pubblicazioni, La destra plurale. Dalla preferenza nazionale alla tolleranza zero (manifestolibri, 2001), Lessico postfascista. Parole e politiche della destra al potere (manifestolibri, 2002), Populismo globale. Culture di destra oltre lo stato-nazione (manifestolibri, 2008), La destra sociale da Salò a Tremonti (manifestolibri, 2009), Estrema destra. Chi sono oggi i nuovi fascisti? Un’inchiesta esclusiva e scioccante sulle organizzazioni nere in Italia e nel mondo (Newton Compton editori, 2013).

Vai alla mappa

maps out

 

Grande come una città
Grande come una cittàhttps://grandecomeunacitta.org
Grande come una città è un movimento politico-culturale, nato a Roma, nel Terzo municipio, per promuovere l’incontro fra le persone, creare luoghi e momenti di confronto, nella condivisione di valori come inclusione, nonviolenza, antifascismo, e nel rispetto di tutte le opinioni, etnie, religioni e orientamenti sessuali.

Post correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Seguici

7,571FansMi piace
1,748FollowerSegui
467IscrittiIscriviti

POST RECENTI